Gatto del Bengala: Aspetto e Carattere

gatto del bengala: aspetto e caratteristiche
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo !

È difficile non rimanere estasiati dalla bellezza di questo piccolo leopardo, ma chi sono i padroni perfetti per lui?

Il Gatto del Bengala è una razza piuttosto recente (è stata riconosciuta solo nel 1991), nata dall’incrocio del comune gatto domestico con il gatto leopardo asiatico, più selvatico.

L’estetica

Il Gatto del Bengala ha una taglia medio-grande (arriva a pesare anche 9 Kg), ha una struttura muscolare sviluppata ed un pelo fitto, corto, a macchie o a strisce che, da lontano, lo fa sembrare un piccolo leopardo.

Il colore di base del manto varia tra il giallo e l’arancione-rossastro, mentre le macchie possono essere cioccolato, cannella o marroni.

Altre caratteristiche che rendono questo gatto immediatamente riconoscibile sono il naso più lungo rispetto ai suoi simili, gli occhi grandi (gialli, verdi o azzurri in caso di Snow Bengala) e la coda con la punta arrotondata.

Il carattere

Nonostante il gatto del Bengala sia per il 10% selvatico, è molto socievole e giocherellone e presenta questa sua peculiarità soltanto nella sua iperattività e nella sua energia interminabile.

Questi gatti amano saltare, arrampicarsi e correre ma non significa che non possano stare all’interno dell’abitazione: l’importante è che riconoscano un proprio angolo-gioco ed abbiano un luogo abbastanza ampio per muoversi e giocare

Al contrario di molte altre razze, amano l’acqua e ci giocano spesso.

Quali caratteristiche devono avere i loro padroni?

Il gatto del Bengala non è adatto a padroni pigri, poco affettuosi o non disposti al gioco.

Nonostante sia una razza molto indipendente, ama la compagnia, le coccole ed i giochi (solo quando vuole lui).

La sua natura giocherellona lo rende perfetto per adulti e bambini ma non dobbiamo mai dimenticarci della privacy di cui necessita e del suo istinto selvatico, che determina un carattere turbolento ed imprevedibile (se da un momento all’altro inizia a correre e saltare, non vi preoccupate è la normalità per il Gatto del Bengala).

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo !
Razze